Idee, segni-disegni che diventano realtà
Riciclare, riutilizzare e restituire una nuova vita agli oggetti di scarto, oggetti intelligenti che hanno ancora una storia da raccontare, che arredano in maniera originale e creativa e che prima di tutto permettono di diminuire gli sprechi ed in generale i rifiuti che ci circondano.

 

 

CUSCINO DELLA SUOCERA

Designer: B+P Architetti- Alessia Bettazzi e Pierluigi Percoco

Cuscino della suocera nasce dall'idea di riutilizzare in maniera creativa le bellissime damigiane di vetro,usate dai contadini per contenere vino ed olio, che sempre più spesso troviamo abbandonate vicino all'immondizia. In due semplici mosse la damigiana si trasforma in una pianta grassa, dal nome ironico e conosciuto, ma stavolta gentile e senza spine. La bocca della damigiana accogliere una lampada a risparmio energetico, la base si trasforma in cappello protettivo della sorgente luminosa ed il tutto viene accolto in un vaso di ceramica. Cuscino della suocera è una lampada da interni con diverse dimensioni a seconda delle dimensioni delle damigiane o meglio dire dei litri!